Casa e design

La tecnologia al servizio dei più piccoli!

Abbiamo ben capito come la creazione di Java abbia portato un’innovazione importante nel mondo moderno. Grazie a questo linguaggio di programmazione, è stato possibile condividere e far raggiungere un grandissimo numero di utenti da programmi e informazioni che prima avevano una diffusione più limitata.
Abituati ormai alla tazza fumante simbolo di Java, sia per quanto riguarda la riproduzione di file multimediali all’interno di Siti Web, si per l’utilizzo di App sullo smartphone, ormai è diventata un linguaggio di programmazione di uso comune.
Ma questo linguaggio di programmazione ha influito sulla tecnologia progettata per l’infanzia?

Negli ultimi anni c’è stato un boom per quanto riguarda i tablet educativi e un’innovazione non indifferente per quanto riguarda i baby monitor.
Parlando di questi ultimi, da semplici interfono utilizzati per  ascoltare e tenere sotto controllo il bambino in un’altra stanza, sono diventati prodotti sempre più completi e tecnologicamente avanzati corredati anche di funzione video così da poter guardare il bambino mentre fa la nanna o gioca nella sua cameretta. chicco baby monitorI grandi marchi ormai impiegano sempre più spesso questo tipo di tecnologia e mettono al servizio di bimbi e genitori dispositivi sempre più completi e avanzati.
E’ questo l’esempio dei chicco baby monitor che risultano fra i migliori come avanzamento tecnologico e qualità!

E per quanto riguarda i tablet? Noi adulti siamo abituati ad utilizzarli quotidianamente sia per lavoro che per svago. Come dei piccoli computer portatili sono utilissimi grazie alle loro funzioni e, essendo diventati oggetti di uso quasi comune, fanno la loro comparsa anche sugli scaffali dei giochi educativi per bambini.
Dotati di funzioni diversificate in base all’età e di sistemi di controllo nel caso in cui vengano utilizzati da bambini un po’ più grandi e già disinvolti nell’uso della tecnologia, prodotti come il tablet per bambini clementoni risultano prodotti educativi sia per quanto riguarda il contenuto che l’uso vero e proprio del tablet!

Insomma, ormai siamo sempre più connessi e al passo con le ultime tecnologie, ma è bello vedere che l’innovazione venga impiegata in qualcosa di positivo!

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *